martedì 27 gennaio 2015

Gli aromi di Simon & Garfunkel

Un sogno che si realizza… recensire un 33 giri.
Eh si perché, vi confido un segreto, questa è una delle cose che più avrei voluto far nella vita: il giornalista musicale.
Come tutte le prime il lavoro non avrà certamente le malizie né il mestiere di una review navigata, e mai si sognerebbe di averle, non per questo sarà meno appassionato.
Insomma farò del mio meglio anche perché potrebbe trattarsi, come dicono gli anglosassoni, di un one-shot “un solo colpo, una singola occasione”!
Va da se che, trattandosi di un blog di spezie, quella che ne verrà fuori non sarà, bella o brutta che sia, la più classica delle recensioni ma un'altra cosa, un cadeau per tutti i curiosi e gli appassionati di aromi.
Qualcuno a sto punto potrebbe osservare: “ok, ma le spezie che c’entrano?”
Eh no, c’entrano… perché il disco che ho scelto di presentarvi è “Parsley, Sage, Rosemary, & Thyme” testualmente “Prezzemolo, Salvia, Rosmarino e Timo”, il terzo album del 1966 del duo folk statunitense costituito da Paul Simon & Art Garfunkel.



mercoledì 21 gennaio 2015

Crema al cardamomo e caffé

 

"Il caffè, per essere buono, deve essere nero come la notte, caldo come l'inferno e dolce come l'amore."  (Proverbio turco)

Durante la lezione del corso sulle spezie dedicata al cardamomo, è tradizione ormai preparare un thermos colmo di Qahwa bello caldo per farlo assaggiare a tutti.
Anche chi non è un amante e appassionato di caffè solitamente resta molto colpito dalla fragranza e dalla freschezza di questa bevanda tipica dei paesi del Golfo che niente ha a che fare con il classico espresso italiano e nemmeno con il più vicino caffè turco.
L'unione fra l'aroma del caffè e quello del cardamomo, portati ad ebollizione e passati più volte insieme attraverso la dallah, tipica caffettiera dal lungo beccuccio, fanno di questa bevanda non un sorso di fretta consumato in piedi al bancone di un bar, ma un piacere lento da assaporare insieme ad una gradevole conversazione.