martedì 1 settembre 2015

Tortine senza glutine alle carote e zenzero


     "Harry versò gli scarabei polverizzati nel calderone e prese a tagliuzzare le radici di zenzero.       
Gli tremavano le mani per la rabbia, ma tenne gli occhi bassi, fingendo di non sentire."
(J. K. Rowling, Harry Potter 4 - Il Ritorno di Felpato)
 
Avevo in mente qualcosa di pratico, veloce ma goloso da portare in spiaggia come dessert.
D'altra parte anche nei picnic più spartani o nei pranzi al volo se non c'è il dessert a me non sembra neanche di aver mangiato!
Ecco quindi che abbiamo recuperato la classica ricetta della torta di carote, rimaneggiata un po' per alleggerirla e renderla adatta anche agli amici celiaci, aggiunto lo zenzero per dare freschezza, suddiviso tutto in porzioni tascabili e siamo pronti per una giornata di tintarella.
Se non trovate la farina di grano saraceno, potete usare la normale farina senza glutine oppure provare a sperimentare con altre miscele.

 
Ingredienti per circa 12 tortine:

150gr di carote grattugiate
150gr di farina di grano saraceno
2 uova
40gr di olio di semi
100gr di miele di acacia
1 cucchiaio di zucchero di canna
1/2 bustina di lievito per dolci
1 pezzetto di zenzero grande come una noce, grattugiato
1 pizzico di sale

Preparazione
 
Preparate i pirottini nella teglia per muffin e accendete il forno a 160°.
In una ciotola versate la farina, il lievito, lo zucchero e il sale.
A parte sbattete leggermente le uova con una frusta e aggiungetevi l'olio amalgamando bene.
Unite poi il miele, le carote e lo zenzero e solamente alla fine il composto con la farina.
Mescolate tutto e riempite i pirottini per circa 3/4.
Infornate e cuocete per 15-20 minuti. Per controllare se le tortine sono pronte infilate uno stuzzicadenti al centro del pirottino: se viene fuori asciutto potete toglierle dal forno e dallo stampo facendole raffreddare su una griglia prima di servirle.


Nessun commento:

Posta un commento